Optional e soluzioni

Configurazione asfalto

PROLUNGA POSTERIORE SMONTABILE PER SCARICO IN FINITRICE

Permette un agile scarico dell’asfalto nella finitrice, creando un corretto sbalzo al veicolo

BARRA PARAINCASTRO POSTERIORE MOBILE CON MOLLA DI RICHIAMO

 La barra paraincastro mobile posteriore è stata approvata dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri, ed è omologata C quale entità tecnica indipendente secondo il regolamento europeo n.58. È stata concepita in modo che possa assumere 2 configurazioni:

1- Marcia, opportunamente bloccata in posizione, conforme alle norme comunitarie.
2- Lavoro, alzata con l’ausilio di una molla che permetterà al veicolo di avvicinarsi e scaricare in finitrice.

TELO COPRI-SCOPRI IN NEOPRENE

Il telo ha la funzione di proteggere il carico e garantire che lo stesso non si disperda durante gli spostamenti del veicolo.
Il telo copri-scopri prevede una movimentazione sia manuale (agendo da terra) che elettrica (manovrato anche a distanza da un radiocomando). La variante in NEOPRENE è particolarmente indicata per i veicoli che, anche saltuariamente, trasportano asfalto. Le principali caratteristiche di questo materiale sono elasticità, resistenza al taglio e allo schiacciamento, resistenza all’invecchiamento atmosferico e soprattutto al calore

Gamma optional e soluzioni

  • Configurazione ROCCIA
  • Configurazione miniera
  • Sistema di sicurezza
  • Apertura della sponda posteriore
  • Sponde laterali idrauliche
  • Coperture
  • Prolunga idraulica richiudibile
  • Sistema di riscaldamento
})​;